TG Regione Liguria del 7 novembre 2018

 

PRESENTAZIONE DELLA SOCIETÁ BEDIMENSIONAL CON INTERVISTE AL DOTT. FRANCESCO BONACCORSO E AL DIRETTORE GENERALE DOTT. EMANUELE PIAZZA.

La ricerca e il brevetto vengono dai laboratori sul grafene dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, istituto che genera start up che a un certo punto prendono la loro strada, come Bedimensional nome che evoca la caratteristica del grafene, fatto di fogli spessi un solo atomo, che entro pochi mesi partirà con la produzione.

“Con la qualità del materiale che riusciamo a produrre, adesso qui su scala di laboratorio produciamo qualche grammo al giorno, con Bedimensional stiamo scalando questa metodologia e in un anno contiamo di produrre 3,5 tonnellate che magari sui tre turni possono diventare 10 tonnellate annue. Con questa qualità di materiale le attività che si prestano di più sono quelle legate al settore compositi; Poi ci sono altre applicazioni nel campo dell’energia: batterie, super capacitori, celle a combustibile e celle solari ”
Dott. Francesco Bonaccorso

Lo stabilimento sarà in Val Polcevera non distante dal IIT, uno spazio di 4000 metri quadrati che sarà operativo nel prossimo autunno.

“Per la produzione abbiamo necessità di personale tecnico, specializzato, poi abbiamo già scienziati che lavoravano all’IIT e che sono venuti con noi; prevediamo una fase di ampliamento dell’organico che nel corso del 2019 arriverà a 25/30 unità”
Dott. Emanuele Piazza